Insegnanti

Quali sono i vantaggi per un insegnante che vuole entrare in Doc Educational?

LEGALITÀ

Tutti gli insegnati e le persone che lavorano in Doc Educational sono assunti con un regolare contratto da lavoratore dipendente.

Gli insegnati vengono retribuiti in base alle loro ore di lavoro, con tutti i contributi pagati.

Le trattenute sono mensili e non ci sono sorprese a fine anno, come invece avviene con la Partita Iva.

La retribuzione, che l’insegnante trova in busta paga, è netta, senza ulteriori tasse o contributi da versare alla fine dell’anno, salvo altre attività che l’insegnante abbia svolto con altri datori di lavoro o in proprio.

Anche le lezioni private vengono gestite in modo fiscalmente corretto con lil rilascio di una regolare ricevuta.

NO P.IVA

Gli insegnati Doc Educational sono lavoratori dipendenti, quindi non necessitano della partita Iva per svolgere il loro lavoro.

L’inquadramento giuridico previsto dalla cooperativa unisce i vantaggi del lavoratore dipendente con quelli del libero professionista.

Da una parte infatti gli insegnati sono liberi di gestire le proprie ore e i propri clienti; possono altresì dedurre tutti i costi legati all’attività, comprese le spese di viaggio, vitto e alloggio, e le spese di partecipazione a seminari e corsi di aggiornamento. Dall’altra parte possono godere di tutte le agevolazioni di un contratto da lavoratore dipendente

DIPENDENTE

Netto mensile: nel contratto da dipendente non ci sono acconti da versare e anticipo del versamento IVA. I soci non dovranno ogni volta che incassano quanto dovuto, accantonare una parte per versare le tasse a fine dell’anno: il netto mensile, che viene corrisposto, è definitivo, senza altro da pagare.

Nessuna sorpresa fiscale a fine anno: le trattenute sullo stipendio sono mensili, di conseguenza in busta paga il socio trova il suo stipendio netto e definitivo, senza nessun altro contributo da versare. Questo è possibile perché vi è un unico datore di lavoro, ossia Doc Educational.

Assegni familiari: i nostri insegnanti sono lavoratori dipendenti quindi hanno diritto agli assegni familiari. Inoltre godono della detrazione IRPEF, della copertura infortuni INAIL, della copertura per le malattie INPS, della maternità.  Infine in caso di mancanza di lavoro possono richiedere il sussidio di disoccupazione, NASPI, in base ai requisiti che hanno maturato.

Diaria per i trasferimenti: per ogni trasferta vi è il riconoscimento chilometrico da tabella ACI e la diaria.

ALTRO ANCORA

Recupero dei crediti: Doc Educational fattura al committente ed è sempre la cooperativa che si occupa della riscossione dei crediti. Qualora il committente non provvedesse a pagare il compenso previsto, è l’ufficio legale della cooperativa che si attiva per recuperare quanto dovuto e, una volta incassato, provvede a pagare l’insegnante.

Assistenza legale e consulenza del lavoro: in Doc Eduational i soci possono godere dell’assistenza sia dei legali della cooperativa che dei consulenti del lavoro, per risolvere tutti i loro dubbi o le loro problematiche.

Niente commercialista: i soci doc sono dipendenti della cooperativa quindi non hanno bisogno di rivolgersi ad un commercialista.

Esonero ENPALS: gli insegnanti, che sono anche musicisti e si esibiscono dal vivo, sono esonerati dal contributo ENPALS.

Hai domande o vuoi iscriverti?

Siamo pronti a risponderti

Il tuo nome (obbligatorio)

La tua Email (obbligatorio)

Oggetto del messaggio

Il tuo messaggio

Accconsenti al trattamento dei dati (in caso contrario non potremo risponderti). Se vuoi puoi leggere l'informativa sul trattamento dei dati